Consulenze di coppia

Quando una coppia entra in crisi, può affacciarsi l’idea di farsi aiutare da un terapeuta, da un professionista esperto in relazioni…

Esistono ancora molti pregiudizi, (soprattutto da parte degli uomini!!!), verso questa forma di terapia, ma ciò rivela la diffusa difficoltà maschile a contattare le emozioni profonde e a metterle in gioco. La paura che sia un estraneo a dare suggerimenti su questioni private è una resistenza inconscia verso l’apertura di un nuovo dialogo con la partner. In realtà il fatto che sia un estraneo – e al contempo un “tecnico” – è garanzia di imparzialità e di obiettività. Contrariamente ad un amico o ad un parente, il terapeuta resta al di fuori dell’aspetto emotivo e può trattare i problemi senza coinvolgimento. Cosa essenziale, soprattutto in situazioni cariche di tensione come le crisi di coppia.

La Vita è continuo cambiamento, continua trasformazione…e spesso ci si perde e non ci si riconosce più se manca alla base un sano e costruttivo dialogo…

I ritmi frenetici della società odierna e i tanti problemi, spesso non lasciano né spazio né energie da dedicare alla relazione…per questo sarebbe bene imparare a comunicare col partner, partendo dal sentire del cuore, scardinando convinzioni limitanti e pregiudizi, schemi mentali e paure…in fondo l’Amore è aprirsi e donarsi all’altro e allo stesso tempo accogliere senza giudizio…la relazione di coppia è qualcosa di alchemico che trasforma due entità separate in una…è una magia…ma è qualcosa che appartiene al sentire e al fluire, che va riscoperta e assaporata insieme, soprattutto quando si perdono equilibrio ed armonia…

Imparare a comunicare, a vedersi davvero, a sentire l’altro…per costruire un vero NOI che abbracci entrambe le personalità nella loro ricchezza e nelle loro diversità, in modo totale.

Ciò detto, occorre chiarire un punto: nessuna psicoterapia funziona “di per sé”. Al di là della tecnica e del terapeuta, che pure sono importanti, contano innanzitutto tre cose: la volontà, la costanza e la lealtà di chi vi si affida. Perciò, se ci sono queste premesse in entrambi i coniugi, una terapia di coppia può dare un valido contributo alla soluzione di una crisi: una maggiore chiarezza dei problemi, una migliore capacità di comunicare, una serie di suggerimenti personalizzati per ritrovare intesa ed erotismo. Poi saranno necessariamente i due partner che, nel loro privato, dovranno trasformare questa nuova consapevolezza in una nuova forma di complicità e di equilibrio. Se ci riusciranno, bene. In caso contrario, avranno comunque molti più strumenti e sensazioni più nitide per decidere cosa fare in futuro.

 

Per appuntamento: Dott.ssa Emy D’Erasmo  349.6225610

 

RidiAmo Insieme

Coaching di Psicologia e Yoga della Risata per la Coppia

Monotonia, routine, stress e problemi vari possono creare squilibri nella coppia fino a vere e proprie crisi e rotture…

Vuoi salvare la tua relazione?
Vuoi ritrovare la Gioia di condi-vivere il tuo partner?
Vuoi riportare l’Amore nella tua Vita?

Bene, allora vieni a scoprire il Coaching di Psicologia e Yoga della Risata per la Coppia!